I piloti costituiscono una parte fondamentale del nostro sodalizio. Il loro incarico implica la responsabilità della pianificazione e la condotta dei voli durante le missioni. Siamo alla continua ricerca di piloti che vogliano mettere a disposizione loro stessi ed eventualmente dei loro velivoli, eventualmente idonei, per effettuare attività. Grazie al Volontariato la SAT può garantire ad un pilota un’attività gratificante ed utile alla collettività, consentendo nel frattempo di imparare la conduzione di missioni con una metodologia regolamentata, oltre a mantenere viva l’esperienza e la capacità professionale. Per diventare un Volontario Pilota si deve essere in possesso di una licenza aeronautica in corso di validità, frequentare con successo il Corso di Formazione Volontari per imparare la gestione delle missioni, effettuare la necessaria attività addestrativa, almeno un’esercitazione all’anno e, quando qualificati, svolgere le mansioni assegnate e dare la propria disponibilità per gli eventuali turni di reperibilità. Durante le attività addestrative la SAT può anche organizzare corsi di qualificazione e passaggio macchina sui velivoli in flotta per quei piloti che abbiamo necessità tramite una convenzione.