Workshop in ENAC per le nuove regole EASA dei droni

Workshop in ENAC per le nuove regole EASA dei droni

Si è svolto presso la Direzione Generale dell’ENAC a Roma un workshop intitolato “Prospettive e transizione dal Regolamento ENAC Mezzi a pilotaggio Remoto al nuovo Regolamento EASA”, che ci ha visto participanti.

Considerando la prossima emanazione ed entrata in vigore del Regolamento EASA sugli Unmanned Aircraft System (UAS), ovvero i droni che tecnicamente sono denominati in Italia Aerompobili a Pilotaggio Remoto (APR), i Centri di Addestramento APR autorizzati dall’ENAC e le Associazioni di settore sono state invitati ad una prima esposizione delle tendenze e dei cambiamenti che si renderanno necessari per adeguare la normativa nazionale in vigore a quella europea.

Vi saranno molte novità nell’ambito della formazione, dell’esercizio e della gestione dei droni durante questo passaggio, che al termine di un periodi di transizione che terminerà nel primo trimestre del 2022 porterà tutta l’Europa sotto le stesse regole, che crediamo faciliteranno ancora di più la diffusione dei droni come mezzi tecnologici.

ENAC ha reso disponibili i documenti del workshop sul suo sito web.

Lascia un commento